Alien 5: la sceneggiatura del sequel è stata scritta a marzo 2020 da Walter Hill
Alien 5: la sceneggiatura del sequel è stata scritta a marzo 2020 da Walter Hill

Recentemente è stata diffusa online l’immagine della sceneggiatura di Alien 5 dalla Brandywine Productions, fondata dal produttore Walter Hill, rivelando che è stata scritta solo due mesi fa.

Alien 5: sceneggiatura del prequel

L’immagine non mostra molti dettagli , ma la pagina di copertina lascia intravedere la tagline: la famosa frase “In space no one can hear you scream“, con un nuovo gioco di parole, “In space no one can hear you dream.”. Vi sono anche due citazioni, una dello scrittore Edgar Allan Poe (“All that we see or seem, is but a dream within a dream”) e l’altra del generale americano William Tecumseh Sherman (“War is hell“).

Neill Blomkamp, regista di District 9 e Humandroid, avrebbe dovuto realizzare un quinto capitolo della saga di Alien. Il progetto era ambientato dopo gli eventi di Aliens – Scontro finale e non teneva conto di quanto accaduto in Alien 3 e Alien – La clonazione. La Fox decise, però, di sospendere il film e di realizzare al suo posto Alien: Covenant, sequel di Prometheus diretto ancora una volta da Ridley Scott. Scott inoltre, si è mostrato più volte  interessato nella continuazione di Alien.
Resta l’opzione che Disney possa continuare la saga, dopo aver ottenuto i diritti del franchise dalla 20th Century Fox, anche se non sappiamo se possa essere interessata a produrre un sequel di un franchise horror R-rated.

Sigourney Weaver, l’attrice interprete dell’eroina dei primi quattro film,  ha annunciato che i produttore e sceneggiatore Walter Hill le ha mandato 50 pagine della sceneggiatura, ed in seguito Hill ha rilasciato la seguente dichiarazione:
“Sigourney, come ha fatto fin dall’inizio, è troppo modesta riguardo alla sua comprovata capacità di realizzare l’idea – che è quella di raccontare una storia che spaventa a morte, prende a calci nel sedere un nuovo Xenomorfo e conduce un meditazione sull’universo del franchise Alien e sul destino del personaggio del tenente Ellen Ripley.

Attualmente non sappiamo ancora con estrema certezza se verrà fatto un Alien 5, anche se tutti gli indizi lasciano ben sperare.

Credit: screenrant

 

An image of the Alien 5 script from producer Walter Hill surfaces online, revealing that he worked on the script only a few months ago.
The script for Alien 5 was worked on back in March of this year.
The taglines written on the treatment also create intrigue, with the standard “In space no one can hear you scream” underscored by the new “In space no one can hear you dream.”
In addition to these taglines, the theme of dreams and sleep continues with writer Edgar Allan Poe’s “All that we see or seem, is but a dream within a dream.” Last but not least, is American Civil War era General Sherman’s “War is hell.”
For a while, it looked like District 9 director Neill Blomkamp would be helming Alien 5, which would have been a direct sequel to James Cameron’s Aliens. Ripley, Corporal Hicks, and Newt were all expected to be main characters in the film, but the project was delayed and eventually canceled due to the development of Alien: Covenant.
Nobody knows if Alien 5 will happen at this point, but Hill’s script confirms that there is still a possibility of another sequel. It’s been indicated before that Disney might continue the Alien franchise after obtaining the rights from 20th Century Fox, but it remains to be seen what their true plan is for their newly acquired R-rated franchises. Disney could jump on the opportunity to make Alien 5 if they really like Hill and David Giler’s script, but it seems just as likely that they will let it sit in development for years to come.
Sigourney Weaver had stated that longtime Alien producer and writer Walter Hill had sent her a 50-page treatment for Alien 5 and after Hill released a statement:
“Sigourney, as she has from the very beginning, is being too modest about her proven ability to pull off the idea — which is to tell a story that scares the pants off your date, kicks the ass of a new Xenomorph, and conducts a meditation on both the universe of the Alien franchise and the destiny of the character of Lt. Ellen Ripley.”
In all honesty, it’s hard to imagine Alien 5 not happening at some point.

 

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per mostrarti mappe e video di Google. Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e quelli di terze parti (Google, Youtube). Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore, se non li abiliterai non potrai vedere alcuni video e mappe di Google. INFORMATIVA PRIVACY